“Il rumore viene dal Kansas” – Jolanda Freibush

Standard

‎”Quando ci saremo scordati del tutto

l’uno dell’altra,

sarà bello rivedersi per caso a Topeka,

prenderemo una stanza al motel,

fingeremo di essere i coniugi Echegarrìa,

rideremo delle ciabatte sfondate della cameriera

vietnamita

per poi sentircene in colpa salendo le scale.

Metteremo i tuoi fiori nella vasca da bagno

e io guarderò tutto il tempo fuori dalla finestra

fingendo che non mi interessi

il profilo del tuo viso”.

Jolanda Freibush

“Il rumore viene dal Kansas” in “Ridondanze”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...