La iena ha paura.

Standard

La iena ha paura.
Preferisce ascoltare risate registrate di gente morta trent’anni fa e iniettarsi del caffè nero bollente in endovena piuttosto che mettere piede fuori dalla tana. La iena ha coperto gli specchi con pesanti drappi rossi e si è messa a piroettare in mezzo alla stanza.
Un tempo scardinava porte e beveva sapone liquido, perdeva tempo scarabocchiando futuri prossimi, remoti o anteriori e si manteneva vendendo fumo ai crocevia delle grandi strade maestre. La iena da giovane vagava indolente su boschi di chiodi e non sentiva dolore. Imparava a memoria l’amore lasciandosi bruciare sotto il sole. Un velo intessuto di fervida immaginazione la proteggeva dalla verità. Poi un giorno dovette andare ad abitare nel reale. E cominciò a tremare. Ma era solo delirium tremens.
La iena ha paura. O forse è solo rincoglionita. Piange  per un nonnulla e prenota il proprio servizio funebre per tenersi avanti col lavoro.
Non crede più alle storie che si racconta la sera prima di mettersi a letto. Non riesce a dormire. Fa fatica ad accettare che il sole sorga sempre da est e tramonti sempre ad ovest. Cova speranze di imprevedibili rovesciamenti di fronte. La iena si annoia e combatte a colpi di uncinetto contro nemici invisibili.
Quando oblìa la sua demenza pensa di avere realmente paura.
Così spesso manda in giro un’altra iena a vivere al posto suo.
L’altra iena è una carogna temeraria.
Si crede immortale e ruba i portafogli alle vecchiette che vanno dal parrucchiere.
La iena è una e bina. E se una metà fa cilecca, l’altra mira dritta al cuore e spara.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...